http://www.dissapore.com/grande-notizia/cucine-da-incubo-2-cannavacciuolo/

Link Postato il

http://www.dissapore.com/grande-notizia/cucine-da-incubo-2-cannavacciuolo/

Ritorna il grande Cannavacciuolo in Cucine da Incubo…noi non ci siamo persi una puntata. In questo interessante articolo di uno dei nostri Blog preferiti,   DIssapore, un approfondimento veramente interessante in pieno stile Dissapore…niente di sacro tranne il cibo!

Annunci

Spiedini di polpette al sapore messicano

Postato il

La zucchina furba

polpette

Care amiche e cari amici della Zucchina, sono settimane che non posto una mia ricetta! Mea culpa…ho avuto talmente tanti nuovi impegni inaspettati, che mio malgrado ho dovuto smettere di cucinare, o almeno ho smesso di cucinare piatti degni di essere fotografati… 😉

Ieri per la prima volta ho avuto una domenica più tranquilla del solito, a parte una piacevole visita in un museo della zona in occasione delle giornate del FAI, c’è stato tutto il tempo per rilassarmi e cucinare, così oggi posso proporvi questa ricetta che è tra le mie preferite in assoluto: spiedini di polpette.

Le mie polpette hanno un aroma davvero strepitoso grazie all’uso di salsa messicana al posto della classica salsa di pomodoro, vi assicuro che fa davvero la differenza e non è piccante! Se amate i sapori piccanti usate salsa piccante. Possono essere mangiate anche da sole con un contorno di purè di patate…

View original post 290 altre parole

CROSTATA DI RICOTTA E FRAGOLE

Postato il

Stavo spegnendo il computer quando mi sono imbattuto in questa ricetta…che ne dite? Io credo che la sperimenterò presto

On The Road-Joe Bastianich Music Tour: il Bastianich che non ti aspetti…e che non dilude

Postato il

Vi segnaliamo questo articolo sulla nuova trasmissione di Bastianich. Devo dire che anche io ero partito prevenuto ed invece sono rimasto incollato al televisore per la passione ed il rispetto che Bastianich ha nei confronti della musica tradizionale…ma l’autore del Blog Se Telecomando spiega tutto molto meglio 🙂

Se Telecomando

Bastianich e i musicisti pugliesi sul palco Bastianich e i musicisti pugliesi sul palco

Quando si parte prevenuti c’è sempre il rischio di rimanere piacevolmente sorpresi.
Ero davvero convinto di farmi quattro risate con la nuova trasmissione di Sky Arte, “On The Road-Joe Bastianich Music Tour“, trovandomi davanti a qualcosa di terribilmente pacchiano  dal titolo eccessivamente presuntuoso, e invece Mr Diludendo confeziona (e produce) un lavoro davvero niente male.
Si tratta di una serie di brevi documentari che ci portano nel cuore della musica popolare italiana. Certo, lui si prende un po’ in giro, dice “diludi” e “se faccio solo Masterchef muoro”, e ovviamente c’è della finzione in alcuni dialoghi tra i protagonisti (con il giudice di Masterchef c’è Mike Seay, percussionista della sua band The Ramps), ma il risultato è gradevole e si fa seguire.

View original post 504 altre parole

Italians do it better?

Postato il Aggiornato il

Immagine

Da sempre l’Hamburger è considerato il cibo degli “americani” la cosa più lontana dal gusto e dalla tradizione italiana, il simbolo di quel Fast Food così lontano dal nostro concetto di stare insieme a tavola a condividere non solo sapore ma anche parole e allegria.

Anche per questo nacque Slow Food, creata da quel genio di Carlin Petrini, come risposta al cibo veloce che rischiava di conquistarci senza convincerci. Petrini aveva capito che quel patrimonio di gusto e cultura era in pericolo. Per questo nel 1986 nacque a Bra Slow Food. E tante cose sono cambiate grazie alla sua visione, ma forse nemmeno lui avrebbe mai pensato che l’Hamburger simbolo del Fast Food sarebbe stato conquistato dagli italiani.

Per questo oggi possiamo mangiare Hamburger di Razza Piemontese, di Chianina, di Bufalo o di Strolghino di Culatello, preparati con parti scelte, senza chimica o aromi artificiali. Solo buona carne cotta alla griglia.

Da noi, nelle nostre Hostarie delle Terre Verdiane si può ordinare un hamburger italiano, tutto italiano. Noi amiamo quello di Strolghino di Culatello di Massimo Pezzazi di Diolo, accompagnato da insalata verde e pomodori, composta di cipolle rosse preparata dai nostri cuochi, patatine croccanti fatte con patate fresche non surgelate e due belle fette di pane, il classico panino da Hamburger , fatto per noi dal nostro fornaio di Soragna. E fidatevi, abbinandolo ad una bella birra del Birrificio del Ducato , magari la pluripremiata Via Emilia, avrete fatto il pieno di gusto e territorio. Tutto con prodotti a Km0.

Ma all’Hostaria c’è il meglio dell’Italia, e anche se fanno qualche km non ci sentiamo di rinunciare alla pasta di Gragnano o a quella di Campofilone. Anche per questo mettiamo ogni giorno nel nostro menù le paste regionali. Grano italiano, trafilatura in bronzo , lenta essicatura e tanto tanto sapere da parte di artigiani che tramandano con innovazione e fedeltà i sapori che hanno reso l’Italia il posto migliore, al Mondo, dove sedersi a tavola.

Fusilli all’ortica con frutti rossi e semi di papavero

Postato il

A noi sembrano buonissimi…da provare!!!

lapappapronta

Fusilli_ortica

View original post 71 altre parole

E voi di che caffé siete?

Link Postato il Aggiornato il

moka-porta-cialde-46-700x700

 

Anche per voi la mattina inizia solo dopo il primo caffé?

L’italia una volta si divideva tra quelli della Moka a casa e del’Espresso al Bar.

Oggi però l’Italia della tradizione, dei mille segreti tramandati di generazione in generazione per la preparazione del caffè con la tradizionale Moka arranca davanti alla praticità delle cialde…

Pubblichiamo qui un articolo di Dissapore, splendido blog sul mondo del cibo e dei sapori

 

http://www.dissapore.com/grande-notizia/prezzo-caffe-capsule

Boom del caffè in capsule: quanto ci costa essere George Clooney…